Come fare contatto d'occhi con le donne

Come fare contatto d’occhi con le donne

​Come fare contatto d’occhi con le donne per attrarle

come fare contatto docchi con le donne

Nel come fai contatto d’occhi con le donne si evince il tipo di influenza emozionale che puoi esercitare.

In questo articolo scoprirai come fare contatto d’occhi con le donne in modo giusto per ipnotizzare il loro cervello limbico in pochi istanti, facendoti riconoscere unità di ascendente psicologico.

Lo sguardo ha rappresentato da sempre l’espressione dell’anima, tanto è vero che la maggior parte di donne li fuori, affermano che quello che le attrae degli uomini è il lo sguardo o per meglio dire il famoso modo di usare il contatto d’occhi. Ma come fare contatto d’occhi con le donne per risultare affascinanti e attraenti ?

Li fuori ne sentirai di tutti i colori riguardo a come deve essere guardata una donna e dove, per creare la famosa seduzione, tuttavia noi siamo contrari alla maggior parte di teorie strampalate nelle quali si afferma che bisogna osservare le labbra di una donna mentre parla, i suoi seni o guardarla in mezzo alle gambe, al fine di generare attrazione sessuale.

Fare contatto docchi secondo il nostro metodo di espressione non verbale denominato colpo di fulmine significa semplicemente posizionare le proprie pupille su quelle dell’interlocutrice in modo persistente e continuato, anche se ad intermittenza, per non sembrare dei fulminati o personaggi che sollecitino sfide oculari.

Quando posizioni i tuoi occhi su quelli di qualcuno si da inizio alla generazione tensionale (proprio quello che a noi interessa), hai mai fatto caso a quanto siano sensibili molti uomini o donne nel ricevere lo sguardo altrui?

Odiano essere guardate tanto quanto non sopportano di osservare e accettare il loro volto allo specchio.

Ad esempio: quando una donna ha dimenticato di truccarsi gli occhi per la fretta odia essere guardata, lo stesso per alcune donne fissate per le nuove rughe che sono spuntate sulla fronte.

Guarda il difetto che loro ritengono di avere e le caricherai di tensione ed imbarazzo.
Si chiama sguardo periferico, è semplicemente l’atto di muovere gli occhi guardando più parti del viso di una persona come a scrutarne i difetti.

Il giusto contatto d’occhi deve essere sempre unito ad un sorriso accennato, deve essere persistente e sostenuto senza abbassare mai gli occhi per primi.

In altri termini: quando fai contatto d’occhi con una donna, non devi scrutare altre parti del suo volto ma posizionare le tue pupille sulle sue come se fosse un piacevole amplesso tra pupille ed osservare come queste si dilatino non appena la persona comincia ad essere inondata dalla tensione emozionale.

Posizionare i tuoi occhi sui suoi è un atto, il mantenere i tuoi occhi sui suoi è un altro atto e il come distacchi gli occhi dai suoi un altro atto ancora, quindi come esprimi questi 3 atti determina la qualità dell’influenza dei neuroni specchio che stai producendo.

Se sai come padroneggiare il contatto d’occhi, soprattutto la manifestazione dell’espressione di sforzo nel distaccare gli occhi dai suoi, come se fossero incollati, allora soltanto questa abilità potrebbe triplicare il tuo cuccesso non solo nella seduzione ma anche nella persuasione.

Per raggiungere un buon livello di padronanza nel contatto d’occhi occorre un buon mindset, esercizi di visualizzazione e almeno 45 esperienze reali da poter registrare nel proprio sistema nervoso come esperienze di riferimento.

Per maggiori approfondimenti guarda i 3 video gratuiti di colpo di fulmine il linguaggio del corpo che seduce.
Enjoy
Ilos

 

Chi ha trovato questo articolo ha anche cercato:

Guardare negli occhi una donna come fare

Contatto oculare con le donne

Guardare le donne negli occhi o sulle labbra?

Fare contatto d’occhi a distanza