Scopri i segreti del DEMONE che governa in ognuno di noi - chiamato inconscio - e come domarlo in meno di 7 giorni

Queste informazioni sono esclusive e rappresentano il vero sigillo del cambiamento rivoluzionario .... guarda il video.

arrow

Un metodo perfetto passo passo denso di esercizi che sovrascrivono tutto il linguaggio non verbale da usare con le donne. Sono un approcciatore a freddo e dopo questo corso ho incrementato il mio patrimonio sociale del 200%. Lavoro eccellente. Grazie.

Marcello M.
Marcello M.

Ecco come dotarti di super-poteri nelle relazioni con le donne che desideri

  • Contatto d'occhi - segreti per inviare stimolazioni irresistibili.
  • 4 sorrisi che aprono l'amigdala con le donne (come, dove, quando vanno usati).
  • Modulo Sexy Voice (2 modi per impostare la propria voce creando intensi stati di lussuria immediata).
  • La tua colonna vertebrale e come adoperarla per sedurre.
  • Approccio Pre-opener ( come rendere ininfluente la tua comunicazione verbale e approcciare senza neppure parlare).
  • Non verbal- Kino Escalation - l'arte nascosta di toccare le donne nel modo giusto.
  • Combinazioni espressive contato d'occhi sorriso e tocco ( quando usarli e non usarli).
  • Molto altro.....
submit button

Colpo di fulmine dentro un ascensore

Erano mesi che aspettavo quel fantomatico colloquio di lavoro ... e un bel giorno durante il mio dormi-veglia sento squillare il cell.

Era lui il grande Boss!

Mentre lo sentivo parlare ho avvertito una immediata vampata di calore in tutto il corpo.

La mia voce era tremente, a tempo veloce e non potevo controllarla.

Il mio respiro diventava sempre più affannoso.

Ma l'appuntamento era fissato, ed io pronto come non mai a voler fare la migliore impressione possibile.

Avevo una settimana di tempo per organizzarmi. Potevo continuare le mie pratiche di linguaggio del corpo influenzante dello stile Colpo Di Fulmine prima del fatidico incontro col Boss.

E cosi fu. Portai a termine tutte le missioni del Training stampando le esperienze nel mio sistema nervoso.

In soli 3 giorni di pratica già avvertivo un cambiamento a livello fisico che mi lasciò esterrefatto.

Il mio viso era più tonico.

La mia schiena più forte ed ero diventato più alto.

Persino la mia voce adesso era sotto controllo oltre che ai movimenti del mio corpo.

Ma alle 8,40 del fatidico giorno del colloquio di lavoro arrivò il colpo di fulmine.

Recatomi all'appuntamento, in attesa che si aprissero le porte dell'ascensore, vidi apparire lei.

Drizzai subito la mia schiena, accennai un tenue sorriso sul volto, aspettai il suo contatto d'occhi e lanciai un sorriso aperto continuando a tenere il contatto d'occhi.

Mi sorrise di rimando senza interrompere il contatto. Impostai una voce a tono basso e vibrato le dissi: "PREGO". Ormai ero allenato!

Le porte dell'ascensore in acciaio si chiusero e continuai a tenere un sorriso oscillante sul volto guardandola negli occhi.

Lei sembra stranita ma fa lo stesso, imposto nuovamente il flash vocale e gli dico:" Lavori qui?" continuando a guardarla come se fossimo insieme da anni.

Lei risponde di si e fingendo di essere un po sordo, mentre risponde entro con la testa nel suo spazio intimo porgendo lievemente l'orecchio.

Lei non si ritrae e da quella posizione giro il viso verso di lei la bacio... lei non si allontana, ma sembra gradire la cosa.

Le porte dell'ascensore si aprono al 6 piano, sembra tutto normale e il Boss è pronto a ricevermi.

Colpo di fulmine? Qualcuno lo chiamerebbe cosi.

Perchè una donna dovrebbe baciare uno sconosciuto durante un breve tragitto in ascensore, stiamo dando di matto?

Questo fenomeno è nulla rispetto a quello che si può realizzare con una ottima gestione del linguafggio del corpo.

Luca P.

I bisogni inconsci

L'inconscio é intelligente?

Durante l’interazione con una persona è sempre presente uno scambio di stimolazioni sia sotto forma di informazioni verbali razionali che non verbali, e questo lo sappiamo tutti.

Ma non tutti sanno che il nostro inconscio o quella parte di noi che rappresenta l'inconsapevolezza, sembra sia essere dotata di una speciale forma di intelligenza.

La stessa intelligenza che costruisce la trama dei sogni che facciamo di notte, mentre la nostra mente razionale è spenta.

Ti è mai capitato di sognare in modo talmente vivido da sentirti confuso credendo erroneamente di essere sveglio?

L'inconscio può costruire realtà oniriche che hanno un senso, ma anche prive di senso razionale ... come quando sogniamo nostra madre con i baffi e la barba di nostro padre ... l'assurdo.

Una cosa però appare chiara: durante i sogni ci emozioniamo e che emozioni. Quello che comunemente viene definito con il termine "incubo" non è altro che una ricarica di energia emotiva o almeno così smbra.

Come se il nostro inconscio dovesse provvedere con i sogni a fornire tutta l'energia che non riusciamo a procurarci durante la nostra realtà in stato di veglia.

Quando le cose vanno per il verso giusto e appare la calma durante la veglia ecco che di notte questa si trasforma nel suo inverso ...il terrore.

Se durante il giorno viviamo conflitti relazionali, problemi di stress ...delusini sentimentali , ansie, angosce etc. durante la notte sognamo gioia, serenità, piacere ..... “tutto si compensa.”

Allo stesso modo, quando comunichiamo con qualcuno, il nostro inconscio attende di ricevere stimoli creanti emozione a differenza della nostra parte razionale che si aspetta invece informazioni sensate.

Secondo la psicologia analogica, quando uno stimolo genera una micro tensione emotiva questo si traduce in un impulsi motorio, ad esempio in un prurito a cui farà seguito un gesto o grattamento.

A seconda della zona in cui si produce il prurito se ne dedurranno informazioni importanti.

Stai raccontando a un tuo amico il conflitto tra tuo fratello e sua moglie, e la persona che ti ascolta, subito dopo che hai pronunciato la parola moglie, ha un prurito all'interno dell' orecchio.

Significa qualcosa? perchè nell'orecchio e non sul polso?

Francesco sta raccontando a Maria di quanto il suo scensore di casa sia lento, e Maria sulla parola "ascensore" ha un prurito in gola e raschia ....ma non solo ...il suo respiro inizia ad accelerare e le sue guance diventano rosse.....cè qualcosa che nasconde Maria?

Eppure quste alterazioni fisiologiche si sono innescate senza che Maria ne fosse consapevole sul piano razionale.

Durante una trattativa d'affar,i spingi la chiusura e poni il foglio da firmare sul tavolo ....a questo gesto l'interlocutore avverte un prurito al naso ......che fai allora? Continui ad insistere invitandolo a firmare o cambi discorso riprendendo il coinvolgimento?

Chiedi alla tua fidanzata se mai un giorno ti tradirebbe e lei risponde di no, ....ma subito dopo ha l'impulso incontrollato di mordicchiarsi il labbro inferiore e si mette a posto i capelli dietro l'orecchio significa qualcosa? Forse che stà mentendo?

Secondo svariate interpretazioni di luminari nel settore psicologico, l'inconscio emette segnali usando il linguaggio del corpo, sia in termini di gradimento che di rifiuto, e il movimento è del tutto istintuale.

Ma attenzione: poichè abbiamo detto che l’inconscio é una istanza intelligente ciò significa che provvede in modo autonomo alla soddisfazione dei suoi bisogni.

Con questo voglio dire che se Maria a seguito della tua domanda se ti tradirebbe mai dovesse inviare un segnale di gradimento, del tipo mordicchiarsi le labbra, accarezzarsi i capelli, venire in avanti con il corpo etc. anche se razionalmente risponde dicendoti di no, ciò non sognifica necessariamente che Maria stia mentendo.

La sua parte logica razionale è pienamente convinta di quello che sta affermando lei non tradirebbe, tuttavia l'impulso a segnalare il gradimento verso questa trasgressione lascia pensare che in lei sono presenti le condizioni emotive per il tradimento..... ma lei questo non lo sa.

Stiamo dicendo che potrebbe condensarsi in Maria il bisogno inconscio di tradire il partner quindi lei pur accusandolo non ne è consapevole.

L'operatore non deve pensare che questa sia una menzogna di Maria, perche l'essere umano è spinto a seguire la legge della coerenza con se stesso sempre sempre e sempre.

Piuttosto, dovrà agire per mettere a posto quella condizione emotiva presente nella partner, che potremmo anche chiamare bisogno inconscio di trasgredire.

Questo concetto di intelligenza inconscia se hai ben capito, non solo apre nuove porte per raggiungere modificazioni della percezione umana e del relativo comportamento, ma tutto lascia intendere che potrebbe essere contro producente mettersi contro l'istinto insito in noi stessi.

Insomma: dobbiamo imparare a fidarci del nostro inconscio e seguire l'intuizione più di quanto facciamo durante la nostra vita seguendo la ragione e la razionalità.

D'altronde, siamo convinti di aver sempre seguito la ragione nella nostra vita giusto? Ma questa ci ha portato li dove vorremo essere ? Fiducia cieca verso il nostro instinto. Qualcuno la chiama anche fede.

Sarà forse questo l'elisir del successo?

 


submit button